FRASE104.GIF

Il Cervo

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Un grosso cervo un dì,

in un laghetto alpino

specchiandosi arrossì.

 

Credea sol con il vento

competere correndo

e pel suo nobil mento

 

magari con il Re;

e col vetusto pino

sì dritto era il suo piè.

 

Ma non credea davvero

trovar in picciol uomo

competitor sì fiero:

 

ché l’erta sua cervice

Marco estollea superbo

più che a ogni cervo lice !

 

Fedor Nicolay Smejerlink

Il Mio Scrittoio  mette a disposizione il sito per tutti coloro che vogliono far conoscere i propri scritti letterari o le proprie opere attraverso un mezzo informatico. Gli autori che pubblicano sul sito non cedono alcun diritto a Il Mio Scrittoio e rimangono pienamente titolari e proprietari dei loro diritti d'autore.  Il Mio Scrittoio non è responsabile del contenuto e della qualità dei testi pubblicati, e dell'eventuale uso fraudolento di terzi che dovesse derivare dalla disponibilità del testo on line. Tutti i loghi e i marchi di fabbrica, in questo sito, sono dei rispettivi proprietari. Tutti gli articoli, i testi ed i commenti sono di proprietà di chi li scrive, tutto il resto © 2006 di Sergio Melecrinis