Welcome to Il Mio Scrittoio

Search   in  

 Create an AccountHome | Pubblica Opera | Iscrizione | INFORMAZIONI | Opere e Autori | Lettura Opere | Testi più Letti  

Menu Generale

 Messaggi
 Messaggi privati

 Letteratura
 Pubblica le tue Opere
 Testi più letti
 Leggi le Opere
 Opere a Autori
 Archivio Opere
 Opere Top 30
 Ultimi Testi
 Cerca

 di Fedor Nicolay Smejerlink
 ARUNDE (tragedia inedita)
· Raccolta Poesie
· Ester (romanzo)
· Il pane dell'anima
· Don Pietro Fagà
· L'accalappia-cani
· Il pàpparo
· La galleria degli antenati
· L'asino
· Il ponte
· Foglie morte
· Lorca il servo
· Un giorno di Maggio
· La quercia
· Lo scopone scientifico
· Oasi
· Una casa che non ...
· I tutoli
· Senza meta
· Tra un pasto e l'altro

 
 ARUNDE: tragedia inedita in tre atti (pdf)
 di Fedor Nicolay Smejerlink
· Morto un Papa (pdf)
 di Francesca Santagata

 CUCINA
 Ricette locali tipiche

 Info
 Statistiche
 Il tuo profilo
 Aggiungi Sito
 Giornale
 Altri Link

 Opinioni
 FAQ
 Feedback
 Gruppi Utenti
 Segnala questo Sito
 Valutazione

 Rosso Veneziano
 Poetika
 Alidicarta
 Galassia Arte
 Poesieitaliane
 Poesie per ragazzi
 PoesieRacconti
 Fiori di pensiero
 Altra Musa Poesia
 ewriters
 Il Romanziere
 il Club dei poeti
 Scrittori Emergenti
· IsoladellaPoesia
· Scrivere Poesie
· Poesie sulla donna
· Portfolio poetico
· Parole del Cuore
· Poesia Nuova
· Poesie in versi
· Poesie d'Amore
· eros poesia
· 
· Libri da leggere
· favorites book

 Le Scienze

 Science
 Scientific American
 National Geographic
 Nature.com
 Galileo
 NewScientist
 Newton
 Focus
 Coelum
 Crisper
· 

 
 la Repubblica
 Corriere della Sera
 Il Messaggero
 LA STAMPA
 Ansa
 l'huffington post
 L'Espresso
 il POST
 Lettera43
 Infosannio
 Adnkronos
 il Fatto Quotidiano
 Linkiesta
 Libero
 il Giornale
 IL FOGLIO
 Il Tirreno
 Il Tempo
 Italia Oggi
 L'UNIONE SARDA
 Alto Adige
 IL MATTINO

 Gazzetta dello Sport
 Corriere dello Sport
 Tuttosport
· 

 Quotidiani Europei
 

 Meteo
 Meteo Aeronautica M.
 il Meteo
 3Bmeteo
 MeteOit

  TV
  Stasera in TV
 Programmi Tv

 Wikipedia
 Treccani
 Dizionario Etimologico
 Dizionario Hoepli
 Il Sabatini Coletti
 Dizionario Italiano
 Wikizionario
 Wikiquote
 Wikibooks
 Enciclopedia Brit.

 
 Google

 
 Facebook

 
 Twitter

 
 IMU-Tares-iuc

 
 Agenzia Entrate

 
 SISTER
 Visure Catastali

 Blog
 Beppe Grillo
· Marco Travaglio
· Cado in piedi
· Gad Lerner
· ByoBlu
· POLISBLOG
· Paperblog
· il POST
· Furio Colombo
· Piovono Rane
· La27ORA
· Wittgenstein
· Manteblog
· TVblog
· BooksBLOG
· DiPIETRO
· Cineblog
· AgoraVox
· Made in Italy
· Dario Fo
· TUTTOBENIGNI

 Effetti ottici
 Animator/Animation
 La Gallina ...
 Paesaggi di Cibo
 Uomo di colore
 Anamorfismo
 Scie nei cieli
 Foto Stupende
 Viste Splendide
 Attimi di saggezza
 Body-Scanner


 Attualmente Chiuso


Ricette locali tipiche

· Orecchiette con le cime di rapa
· Orecchiette gamberi e zucchine
· Pasta e fagioli
· Brasato al Barolo
· Frittelli di baccalà
· Pampepato
· Panforte
· Insalata di mare
· Pasta alla Norma
· Spaghetti al nero di seppia
· Pasta con sarde
· Pasta con i broccoli
· Spaghetti con le uova di ricci
· Involtini di pesce spada
· Calamari ripieni
· Pepata di Cozze
· Tonno con cipolle in agrodolce
· Parmigiana di melanzane
· Caponata di melanzane
· Peperonata
· I Cannoli Siciliani
· Cassata siciliana
· Zuppa di pesce
· Frutta martorana di marzapane o pasta reale
· Antipasto di gamberetti
· Besciamella
· Bigoli
· Cren
· Torta all'arancia
· Maionese
· Marrons glacés
· Minestrone
· Pesto alla Genovese
· Salsa Verde
· Polenta
· Bucatini alla Amatriciana
· Spaghetti (o rigatoni) alla carbonara
· Spaghetti cacio e pepe
· Spaghetti aglio, olio e peperoncino
· Tagliatelle alla carrettiera
· Fettuccine alla papalina
· Fettuccine alla Ciociara
· Pasta alla checca
· Penne alla arrabbiata
· Stracciatella
· Fritto alla romana
· Saltimbocca alla romana
· Pajata in umido
· Coda alla vaccinara
· Trippa
· Coratella con carciofi
· "Coppiette" al sugo
· Baccalà alla trasteverina
· Lumache di San Giovanni
· La Pignolata al miele
· Carciofi alla romana
· Insalata all'abruzzese
· Cavolo rosso al vino
· Olive all'ascolana
· Guelfus (o Gueffus)
· Seadas
· Lo Strudel
· I Mustazzolus
· Crema pasticcera

Top 10 Siti Letterari
· 1: Alidicarta
· 2: Poetika
· 3: Rosso Venexiano
· 4: Il Mio Scrittoio
· 5: Morgause
· 6: Piana di Giza
· 7: Poetare.it
· 8: Galassia Arte
· 9: Andrea Mucciolo
· 10: Le Scienze

Top 10 Downloads
· 1: Treccani
· 2: Arunde: tragedia in tre atti.
· 3: Arunde
· 4: UNA GALLINA
· 5: Scherzi del cervello
· 6: Enciclopedia Britannica
· 7: Animator vs. Animation
· 8: Uomo di colore
· 9: Don Pietro Fagà
· 10: Raccolta Poesie

  
Lo ZERO fratto ZERO (e non solo) nella Matematica

Contributo di nonsologrigio , Martedì, 18 maggio @ 16:33:27 CEST

Articolo  (articoli generici) 
 

Lo ZERO (e non solo) nella Matematica

Un’ipotesi matematica è presentata come una normale conversazione tra due ricercatori. Il dialogo che avviene in una breve ricreazione, rilassante e piacevole, serve da tonificante mentale alle stressanti e spesso ripetitive azioni che i due studiosi devono compiere, talvolta con risultati solo parziali, per portare avanti la loro complessa ricerca.


 

 
 


 

John  …. Sai cosa mi infastidisce nella matematica? …
Serghey     ehmmm … cosa ti frulla, oggi, per la testa, a cosa alludi?
John … lo “ZERO”. Lo zero nella matematica; non lo sopporto … in alcuni casi diventa qualcosa che va contro la logica, contro la ragione; il più delle volte è incoerente, irrazionale, indefinito.
Serghey … è vero! Molte persone , anche nei secoli passati, hanno cercato di dare una definizione, di interpretare, di capire, di tentare di trovare nuovi risultati; hanno tratto delle conclusioni con diversi espedienti, ma il più delle volte con esiti disastrosi.
John Bah! A volte rimango perplesso! L’aritmetica dovrebbe essere la base perfetta per tutta la matematica …ma lo zero, tolta l’addizione e la sottrazione, mentalmente mi disturba.
Serghey …in effetti, visto che lo zero equivale a nulla … a niente… ad un’assenza completa di quantità o di valore, nella somma o nella differenza aritmetica, non crea alcun problema, anzi possiamo anche ometterlo e …
John Si …certo, ma proviamo ad esaminare le altre operazioni; partiamo per esempio dalla moltiplicazione che, in fin dei conti, non è poi quella che crea i maggiori interrogativi; eppure, le regole che si presentano come convenzionali …sotto un certo aspetto mi infastidiscono … sono contrarie ad una logica razionale.
Serghey Si, … in effetti; in un certo senso …
John E’ contro logica! Qualsiasi numero, sia piccolo che immenso, moltiplicato per Zero, ci dà sempre lo stesso risultato! E’ pazzesco… voglio dire che sarà corretto, ma per l’intelligenza umana, tutto ciò risulta assurdo, irragionevole.
Serghey In questo senso, anch’io ho alcune perplessità. Mi fa pensare ad una matematica imprecisa e talvolta un po’ ambigua.
John Stavo pensando anche un’altra cosa…
Serghey …sempre con logica e ragionevolezza…ehm …immagino?
John
 …. Alcuni matematici, sostengono che il risultato, di Zero fratto Zero, sia l’unità. Semplicemente, si basano sul rapporto fra due numeri identici. Anche per me, almeno mentalmente, in una frazione in cui scelgo numeri sempre più piccoli, numeri infinitesimi che si avvicinino il più possibile allo Zero, mi trovo sempre con lo stesso risultato: l’unità.
Serghey  …questo è vero per qualsiasi numero piccolissimo, ma se arrivi ad eseguire Zero fratto Zero, e dici che il risultato è uguale ad 1, troverai una schiera di matematici che prima ti “azzanneranno” e poi potranno dimostrarti che se Zero fratto Zero è uguale ad 1, allora anche 2 è uguale ad 1.
John si …lo so, ma si basano su una regola artificiosa di scomponimento "(a+b) (a-b)" che non può essere applicata quando "a-b"  dà come risultato Zero, e nel contempo è ingannevole in quanto quel risultato inizialmente definito, diventa poi,  per la (loro) matematica classica, indefinito, indeterminabile.
Serghey … prima, a proposito del ragionamento sui due numeri distinti moltiplicati per Zero, che per logica avrebbero dovuto dare risultati diversi … a mio avviso esistono tante altre irrazionalità: … se prendiamo un valore qualsiasi (V) e lo mettiamo in una espressione dove questo valore viene moltiplicato e poi diviso per Zero (V*0:0), il risultato diventerà indeterminato!!! ... ma la ragione in parte si rifiuta di accettarlo ... diventa quasi inconcepibile che quel valore moltiplicato prima e diviso poi, per uno stesso numero, divenga indefinito. Una logica razionale mi porterebbe a dire che quel valore non debba variare!!! ehmm … scusa ma ti avevo interrotto quando stavi parlando delle frazioni con numeri sempre più piccoli. Sei arrivato a parlare di numeri infinitesimi; ma secondo te che cos’è “Un Infinitesimo”. Riesci ragionevolmente ad immaginarlo?
John
Ehmm … più o meno; in generale, penso che se noi prendessimo una qualsiasi cosa unitaria e la “spezzettassimo” in un numero infinito di parti, otterremmo un numero infinito di Infinitesimi che, una volta rimessi insieme, formeranno nuovamente l’unità.
Mentalmente, dare un valore in matematica e immaginare “Un Infinitesimo” è un po’ come immaginare uno zero virgola un infinito numeri di zeri, seguiti da un 1 (0,000000…1), così come immaginare 2 Infinitesimi sia 0,000000…2
Ma nello stesso tempo capisco che risulta un paradosso, in quanto essendo il numero di zeri infinito, non può, almeno per la nostra logica, essere seguito da alcuna cifra. E tu, riesci ad immaginarlo?
Serghey Vagamente; ... il tuo paradosso è … concepibile, ma credo che si possa ipotizzare anche in altra maniera…
John Lo sai che mi piace ragionare con te; dai … dimmi!
Serghey Provo a farti una domanda matematica semplice semplice: se da una unità, sottraggo il valore Zero virgola 9 periodico (1 – 0,999999….), quale sarà il risultato?
John Behhh, anche questa mi sembra incoerente, ma in matematica il risultato è perfettamente Zero!
Serghey ….dai, da te, questa non me lo aspettavo…
John Aspetta, come ti dicevo fa Zero nella matematica classica, ma ragionandoci sopra e sviluppando quella sottrazione dovrei trovare come valore proprio “Un Infinitesimo”, ma sono convinto che lo pensi anche tu!
Serghey  Si…Certo che si!
John …dai dimmi…credo che stiamo pensando la stessa cosa…
Serghey Sostituire lo Zero con qualcosa di infinitamente piccolo?
John Sì. Almeno nelle moltiplicazioni e nelle divisioni. Ecco perché mi piace trattare un argomento con te; ci vuoi arrivare sempre per ragionamento; e sotto quest’aspetto, noi, abbiamo molto in comune.
Serghey …ragionamenti, ..semplici, complessi…talvolta sconclusionati…
John E’ vero. Ma questa dell’Infinitesimo mi piace; perlomeno non contrasta quella logica razionale che portava qualsiasi numero moltiplicato per Zero allo stesso risultato.
Serghey
…Beh in effetti moltiplicare 5 per Zero, oppure un miliardo per Zero, in questo modo ci porterebbe due risultati distinti: 5 Infinitesimi ed un miliardo di Infinitesimi!
John Esatto; poi che 5 Infinitesimi, un miliardo di Infinitesimi oppure qualsiasi numero finito di Infinitesimi sia equivalente o perlomeno più vicino allo Zero che a qualsiasi altro numero, non cambia la matematica e a dir poco risulta ininfluente rispetto a qualsiasi calcolo per preciso che possa essere.
Serghey  …dobbiamo fare però un’analisi, sempre per quanto concerne il prodotto, non tanto con i numeri decimali in sé stessi, quanto per i numeri (o frazioni) inferiori all’unità. Un Infinitesimo lo possiamo moltiplicare per un numero inferiore all’unità? Quale sarà il suo risultato?
John Credo che non ci siano problemi; l’Infinitesimo è matematicamente  il valore più piccolo immaginabile, come fosse "un quanto" nelle unità di misura di Planck e quindi qualsiasi sia l’operazione aritmetica compiuta, non potremmo mai avere un’entità minore dell’Infinitesimo stesso: moltiplicare “Un Infinitesimo” per 0,5 (oppure ½) non potrà mai fare “mezzo Infinitesimo”, pertanto il risultato, anche se apparentemente è incoerente, sarà sempre “Un Infinitesimo”.
Serghey …ma dai! Proprio tu che non volevi essere incoerente, irrazionale…
John ..eppure, non esiste alternativa: sarebbe molto più illogico, anzi inammissibile “spezzare” ulteriormente Un Infinitesimo. Del resto se potessimo sminuzzarlo ancora, non sarebbe più “Un Infinitesimo”
Serghey Si … è vero…ma lo Zero = Infinitesimo, come si comporta nella divisione? Credo che qui il problema possa essere più complesso.
John …forse! Ma ora sono io che voglio farti una domanda, come dici tu, semplice semplice: grazie al nostro “Infinitesimo”, ora possiamo permetterci di eseguire qualsiasi operazione di moltiplicazione ed avere un risultato preciso … all’Infinitesimo. Ma cosa succede durante una divisione dove lo Zero potrebbe trovarsi sia come divisore, oppure come dividendo? E se si trovasse contemporaneamente nelle due posizioni?
Serghey
 … mi pare che all’ultima domanda abbiamo già implicitamente risposto: se Zero fratto Zero, è equivalente ad Un Infinitesimo fratto Un Infinitesimo, allora il risultato non può essere che 1.
Anche per quanto riguarda lo Zero come dividendo, abbiamo già visto che il risultato non potrà mai essere inferiore ad “Un Infinitesimo”, mentre se adoperiamo un divisore inferiore all'unità, il risultato al massimo potrà corrispondere all’unità.
Per lo Zero come divisore, invece avremmo bisogno di fare alcune distinzioni, anche perché ad oggi nella matematica ufficiale tale risultato sarebbe indefinito. Però potrei dire quasi immediatamente che 1 fratto zero (1/0) dovrebbe dare come risultato Infinito; corrisponde cioè ad 1 diviso un Infinitesimo (1 : 1/∞). Ma presumo che se al posto dell’1 avessi il 2 (cioè 2 : 1/∞), il risultato dovrebbe essere “Due Infiniti”. Ma forse è illogico pensarlo in quanto, se non esiste niente di più piccolo di Un Infinitesimo, non dovrebbe esistere nulla di più grande di Infinito. …ma mica sono tanto sicuro; lasciami riflettere … e tu cosa ne pensi?
John …penso che di “Infiniti” ce ne possano essere infiniti; considera per esempio quante rette (o semirette) possano passare per un sol punto, oppure …
Serghey sì…ma qui stiamo parlando di numeri, di aritmetica, di matematica, cioè di elementi che appartengono ad uno stesso insieme, e come tu sai gli elementi non possono comparire più di una volta, altrimenti farebbero parte di un multiinsieme … ma …aspetta credo che stia dicendo una stupidaggine …
John …forse … ma io stavo provando a fare solo un ragionamento logico … logico forse solo per me … volevo dire che mentre da una parte riesco ad immaginare più Infiniti, uniti, intersecati, distinti, sovrapposti o intrecciati … dall’altra parte non riesco ad immaginare nulla di più piccolo di “Un Infinitesimo” pur avendo a disposizione diversi Infiniti.
Serghey
…certo! …allora io credo… che sostituire lo Zero con Un Infinitesimo, qualsiasi sia l'espressione matematica, potrebbe aprire nuovi spiragli di calcolo, e rendere possibili orizzonti nuovi, forse prima indeterminabili.
Devo dire però che, date le nostre conoscenze non prettamente matematiche, dovremmo lasciare aperto il problema relativamente ad uno o più infiniti e magari “stimolare” qualche matematico teorico a trovare nuove soluzioni.
John Sì! Questo sicuramente si! Crearsi dubbi, osservare, riflettere , così come esaminare le situazioni, da prospettive diverse o insolite, permette all’uomo una crescita ed una visione complessiva migliore; tutto ciò, inoltre, alimenta l’ingegno, vero ed unico motore per il nostro sviluppo e per l’acquisizione di conoscenze future!
 

di NonSoloGrigio (Fabio Mattia)


 
Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Links Correlati
· God
· God
· God
· Inoltre Articolo (articoli generici)
· News by admin


Articolo più letto relativo a Articolo (articoli generici):
Relatività; Velocità della luce: il tempo rallenta? si ferma?


Article Rating
Average Score: 4.44
Voti: 9


Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"Lo ZERO fratto ZERO (e non solo) nella Matematica" | Login/Crea Account | 1 commento | Search Discussion
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Lo ZERO fratto ZERO (e non solo) nella Matematica (Voto: 1)
di christopher2b , Mercoledì, 26 giugno @ 10:30:44 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
because a great deal of brides finish up paying over they ought to have within the marriage ceremony and also have no funds to the exciting time soon after, For anyone who is a bride-to-be, after i experience with no previous relationship, you are going to concur with me which the try to find the perfect wedding ceremony gown is understood being a extremely exhilarating mother of bride dresses mother of bride dresses , prom dresses on sale prom dresses on sale however the mind-boggling job, As being a married romance couture vintage dresses couture vintage dresses , one particular on the most significant functions in everyday living that happen to be absolutely in the major on the doll is most lady on groin working day, Around the working day of the wedding ceremony, just about every bride justifies a glance simply because princess seems, cheap prom dress cheap prom dress bridal gown dresses bridal gown dresses All will probably be on internet site and cellar search at her or him, classy evening dresses classy evening dresses in order that each and every youthful female
www.roawatches.net



Il Mio Scrittoio  mette a disposizione il sito per tutti coloro che vogliono far conoscere i propri scritti letterari o le proprie opere attraverso un mezzo informatico. Gli autori che pubblicano sul sito non cedono alcun diritto a Il Mio Scrittoio e rimangono pienamente titolari e proprietari dei loro diritti d'autore.  Il Mio Scrittoio non è responsabile del contenuto e della qualità dei testi pubblicati, e dell'eventuale uso fraudolento di terzi che dovesse derivare dalla disponibilità del testo on line.


Tutti i loghi e i marchi di fabbrica, in questo sito, sono dei rispettivi proprietari. Tutti gli articoli, i testi ed i commenti sono di proprietà di chi li scrive,

tutto il resto © 2006 di   Sergio Melecrinis


Distributed by Raven PHP Scripts
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.12 Secondi