Welcome to Il Mio Scrittoio

Search   in  

 Create an AccountHome | Pubblica Opera | Iscrizione | INFORMAZIONI | Opere e Autori | Lettura Opere | Testi pių Letti  

Ricette locali tipiche

· Orecchiette con le cime di rapa
· Orecchiette gamberi e zucchine
· Pasta e fagioli
· Brasato al Barolo
· Frittelli di baccalā
· Pampepato
· Panforte
· Insalata di mare
· Pasta alla Norma
· Spaghetti al nero di seppia
· Pasta con sarde
· Pasta con i broccoli
· Spaghetti con le uova di ricci
· Involtini di pesce spada
· Calamari ripieni
· Pepata di Cozze
· Tonno con cipolle in agrodolce
· Parmigiana di melanzane
· Caponata di melanzane
· Peperonata
· I Cannoli Siciliani
· Cassata siciliana
· Zuppa di pesce
· Frutta martorana di marzapane o pasta reale
· Antipasto di gamberetti
· Besciamella
· Bigoli
· Cren
· Torta all'arancia
· Maionese
· Marrons glacés
· Minestrone
· Pesto alla Genovese
· Salsa Verde
· Polenta
· Bucatini alla Amatriciana
· Spaghetti (o rigatoni) alla carbonara
· Spaghetti cacio e pepe
· Spaghetti aglio, olio e peperoncino
· Tagliatelle alla carrettiera
· Fettuccine alla papalina
· Fettuccine alla Ciociara
· Pasta alla checca
· Penne alla arrabbiata
· Stracciatella
· Fritto alla romana
· Saltimbocca alla romana
· Pajata in umido
· Coda alla vaccinara
· Trippa
· Coratella con carciofi
· "Coppiette" al sugo
· Baccalā alla trasteverina
· Lumache di San Giovanni
· La Pignolata al miele
· Carciofi alla romana
· Insalata all'abruzzese
· Cavolo rosso al vino
· Olive all'ascolana
· Guelfus (o Gueffus)
· Seadas
· Lo Strudel
· I Mustazzolus
· Crema pasticcera

Top 10 Siti Letterari
· 1: Alidicarta
· 2: Poetika
· 3: Rosso Venexiano
· 4: Il Mio Scrittoio
· 5: Morgause
· 6: Piana di Giza
· 7: Poetare.it
· 8: Galassia Arte
· 9: Andrea Mucciolo
· 10: Le Scienze

Top 10 Downloads
· 1: Treccani
· 2: Arunde
· 3: Arunde: tragedia in tre atti.
· 4: UNA GALLINA
· 5: Scherzi del cervello
· 6: Enciclopedia Britannica
· 7: Animator vs. Animation
· 8: Don Pietro Fagā
· 9: Uomo di colore
· 10: Il pāpparo

  
Zuppa di pesce




Ingredienti per 4 persone:

 

1 Kg e mezzo di pesce misto:

scorfano, panocchie, gallinelle, merluzzo, triglie, tranci di piccola ricciola, tracina, san pietro, pesci di scoglio, gamberi, calamari, seppie e moscardini teneri (i vari tipi di pesce sono ordinati per rilevanza di sapore).

400 g di cozze

300 g di vongole

3 spicchi d'aglio

500 g di polpa di pomodoro

1 ciuffo di prezzemolo

1 gambo di sedano

1 carota

1 cipolla

mezzo bicchiere di vino bianco

peperoncino quanto basta, ma anche un po' di più

sale e olio extravergine d'oliva quanto basta.

 

Preparazione:

 

Pulite i pesci squamandoli, tagliando le pinne, levando le interiora. Apriteli e separateli dalla testa e dalla lisca. In poca acqua fate cuocere le teste e le lische per creare un brodetto che poi aggiungerete al resto della zuppa.

Pulite bene le cozze e le vongole e fatele cuocere in una padella con un po' d'olio e uno spicchio d'aglio fino a quando saranno aperte; togliete l'aglio.

Pulite e tagliate a rotelle  i calamari e i moscardini; lavate bene i gamberi.

In un tegame capiente fate dorare due spicchi d'aglio nell'olio, poi aggiungete la polpa di pomodoro schiacciata con la forchetta, mezzo bicchiere di vino bianco, tritate finemente una cipolla, una carota, , il prezzemolo, aggiungete un gambo di sedano e condite con il sale ed il peperoncino. Girate e fate cuocere per 5 minuti; adesso aggiungete le seppie e i calamari e fateli cuocere per qualche minuto prima di aggiungere i pesci più teneri.

Aggiungete il brodetto di pesce che avete tenuto da parte, stando attenti ad eliminare eventuali spine (potete anche aggiungere le teste dei pesci: per alcuni sono una leccornìa).

Girate con attenzione per non rovinare i pesci e fate cuocere per circa 15 minuti. Prima di finire la cottura, aggiungiete una parte delle cozze e delle vongole insieme al sugo di cottura. Lasciate da parte il resto dei molluschi per ripartirli nei vari piatti in un secondo momento.

Nel frattempo, prendete del pane casereccio, tagliatelo a fette e fatelo tipo bruschetta in forno (o alla griglia) e  strofinatele anche con uno spicchio d'aglio.

Mettete le fette di pane sul fondo di ogni piatto, dividete i vari pesci e appoggiateli sul pane, aggiungete le cozze e le vongole che avete tenuto da parte e versateci il brodo di cottura caldo.

La zuppa è pronta per essere servita e …. gustata.

 

E' consigliabile che il pane a bruschetta, sia servito anche a tavola per accompagnare la zuppa.

 

Vini consigliati, tutti della Sardegna (terre bianche, giocantinu, vernaccia di Oristano)










Copyright © by Il Mio Scrittoio All Right Reserved.

Pubblicato su: 2008-09-12 (1477 letture)

[ Indietro ]

Il Mio Scrittoio  mette a disposizione il sito per tutti coloro che vogliono far conoscere i propri scritti letterari o le proprie opere attraverso un mezzo informatico. Gli autori che pubblicano sul sito non cedono alcun diritto a Il Mio Scrittoio e rimangono pienamente titolari e proprietari dei loro diritti d'autore.  Il Mio Scrittoio non è responsabile del contenuto e della qualità dei testi pubblicati, e dell'eventuale uso fraudolento di terzi che dovesse derivare dalla disponibilità del testo on line.


Tutti i loghi e i marchi di fabbrica, in questo sito, sono dei rispettivi proprietari. Tutti gli articoli, i testi ed i commenti sono di proprietà di chi li scrive,

tutto il resto © 2006 di   Sergio Melecrinis


Distributed by Raven PHP Scripts
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.08 Secondi