Il Cervo

Stampa

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Un grosso cervo un dì,

in un laghetto alpino

specchiandosi arrossì.

 

Credea sol con il vento

competere correndo

e pel suo nobil mento

 

magari con il Re;

e col vetusto pino

sì dritto era il suo piè.

 

Ma non credea davvero

trovar in picciol uomo

competitor sì fiero:

 

ché l’erta sua cervice

Marco estollea superbo

più che a ogni cervo lice !

 

Fedor Nicolay Smejerlink